I Moti del Cuore

“Le parole che escono dal cuore, giungono al cuore.” (Talmud)

Sistole
Mi avete tenuto in braccio accarezzandomi anche quando non era necessario, avendo cura di modulare la voce per non alterare quell’incanto. Mi avete rimproverato appena bimbo per insegnarmi ciò che era giusto, per esigere e dare rispetto, per darmi l’esempio di chi solo all’esempio affida il centro del proprio essere. Avete lasciato i complimenti e le congratulazioni solo ai quei pochi momenti che veramente lo meritavano, per esaltarne l’importanza: smancerie pochissime, concentrazione massima.
Avete condiviso con me le brutture ed i momenti oscuri, con un silenzio fondamentale: mi avete lasciato sbagliare.
Avete gioito e sorriso con me, della mia gioia e dei miei sorrisi.
Ora spesso vi guardo come può guardare un bambino che ha bisogno di aiuto.
Ma voi ora siete i bambini.

Diastole
Vi abbiamo tenuto in braccio anche più del necessario, baciandovi e toccandovi continuamente.
Vi abbiamo cantato tutto quello che conoscevamo e vi abbiamo fatto ascoltare quella che per noi era la musica più bella (preferivate e preferite ancora la voce di mamma alla mia: come darvi torto ?).
Abbiamo cercato di non rimproverarvi troppo, ma non ce ne avete mai dato modo.
Cercheremo solo di essere esemplari, un uomo e una donna che affidano alle azioni il proprio modo e non alle parole.
Abbiamo sottolineato le volte in cui avete avuto successo e siete riusciti nel vostro intento, aiutandovi quando invece le cose sembravano non andare nel verso giusto.
Abbiamo gioito e sorriso con voi, della vostra gioia e dei vostri sorrisi.
Saremo vicini sempre, ma lontani.
Noi diverremo figli.

Annunci

7 responses to “I Moti del Cuore

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

☆ Pensieri Sparsi di una Psicopatica ☆

●○•°La mia mente è un turbinio di parole sparse che cercano un senso°•○●

Chiara Vacilotto

Veni vidi Vaci

ragionevolidubbi

fosse anche un sogno matto

vibrisse, bollettino

di letture e scritture a cura di giulio mozzi

Sesquiotica

Words, words, words

Al di là del Buco

Verso la fine della guerra fredda (e pure calda) tra i sessi

Perfidia 2.0

Il blog di Antonella Grippo

Tiziana Campodoni - Blue moon

"quelle che contano sono le note che non senti" (W.count Basie)

viviennelanuit

Thrill, Sex and Netiquette

Quasi a Occidente

Terzo e ultimo blog per Emiliano B

The Lark and the Plunge

La letteratura, come tutta l'arte, è la confessione che la vita non basta.

bibolottymoments

Non tutti amano la sodomia. Ma se glielo domandi, negano.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: