السلام عليكم as-salāmu `alaykum

Accade così che ci si debba occupare di se stessi per imparare ad occuparsi degli altri. Eppure è improbabile che si riesca in un processo di comprensione che non passi attraverso un riflesso di reciprocità.
Perfino quando abbiamo la sensazione di essere distaccati da noi stessi, di osservarci come dall’alto, in realtà stiamo solo proiettando l’immagine della nostra vita con la stessa prospettiva degli occhi dell’altro.
Mica cosa per tutti un simile grado di consapevolezza. A volte brucia. Perché è dagli occhi che buttiamo fuoco.
Allora, Pace, per quel che risiede nella coscienza, come un augurio antico per quelle braci.
Ed a margine di quelle braci serve un riparo di vento. Lo stesso che lascia graffiti sulle pietre e sulla pelle.

“[…]Scirocco e tramontana hanno spazzato a lungo queste dune, quegli stessi venti che le avevano a loro volta intessute[…]”. (Mu’allaqa di Imru l’Qays, VI secolo)

20130703-002643.jpg

“A volte penso che questo sia il nostro vero errore: credere di avere tutto il tempo che vogliamo. Che il tempo in realtà non esista…” (Bernardo Bertolucci, Il té nel deserto, 1990)

Annunci

3 responses to “السلام عليكم as-salāmu `alaykum

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

☆ Pensieri Sparsi di una Psicopatica ☆

●○•°La mia mente è un turbinio di parole sparse che cercano un senso°•○●

Chiara Vacilotto

Veni vidi Vaci

ragionevolidubbi

fosse anche un sogno matto

vibrisse, bollettino

di letture e scritture a cura di giulio mozzi

Sesquiotica

Words, words, words

Al di là del Buco

Verso la fine della guerra fredda (e pure calda) tra i sessi

Perfidia 2.0

Il blog di Antonella Grippo

Tiziana Campodoni - Blue moon

"quelle che contano sono le note che non senti" (W.count Basie)

viviennelanuit

Thrill, Sex and Netiquette

Quasi a Occidente

Terzo e ultimo blog per Emiliano B

The Lark and the Plunge

La letteratura, come tutta l'arte, è la confessione che la vita non basta.

bibolottymoments

Non tutti amano la sodomia. Ma se glielo domandi, negano.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: